Aglea Salus per la tutela della salute di singoli individui e nucleo famigliare

Da un articolo su Blogsiciliahttp://oltrelostretto.blogsicilia.it/aglea-salus-arriva-in-sicilia-ecco-lera-delle-societa-di-mutuo-soccorso-per-lassistenza-sanitaria/315605/

La Sanità in Italia e soprattutto nelle Regioni del sud resta un tema caldo, spesso oggetto di critiche e di scandali, certamente fitto di criticità in un contesto in cui tra tagli e riforme i bisogni delle famiglie non trovano talvolta risposte adeguate.

La scarsa fiducia nel sistema sanitario nazionale insieme alla continua ricerca di tutela per la propria salute convivono con la mancanza di informazione sulle opportunità di mutuo soccorso e con maggiori costi dell’assistenza sanitaria sia pubblica che privata.

Liste d’attesa, errori medici sempre più noti dalle cronache dei giornali e tanta burocrazia consolidano un generale senso di sfiducia verso il sistema che costituisce la principale criticità anche verso qualche opportunità che il mercato assicurativo offre proprio per venire incontro ai bisogni delle persone e delle famiglie.

Basta dare uno sguardo alle statistiche inerenti i tempi medi delle prestazioni diagnostiche in ambito pubblico offerte dal 17° rapporto PIT salute “Sanità in cerca di cure” per rendersi conto di quanto difficile sia comporre una soluzione alle problematiche di settore: 15 mesi per una mammografia, 12 mesi per una tac, quasi un anno anche per una colonscopia fino ai 5 mesi medi per un Pap Test. Tutte indagini diagnostiche che se effettuate in tempo possono salvare molte vite.

Le  Società di Mutuo Soccorso intervengono adesso sul mercato rafforzando e innovando la loro presenza sulla base di valori e principi immutati nel tempo: assenza di fini di lucro, investimento sulla prevenzione, non discriminazione delle persone assistite, etc.

I prodotti “sanitari” proposti da queste società di Mutuo Soccorso come Aglea Salus hanno la caratteristica di essere detraibili dal montante fiscale dell’interessato, non sono polizze assicurative ma si caratterizzano per essere denominate “sussidio” e soprattutto se da un lato l’attività di raccolta ed adesione alla Società di Mutuo soccorso è mirata al sostegno di progetti sociali dall’altro lato estendono la copertura assistenziale ai nuclei familiari distribuiti sul territorio (es. il figlio che studia all’estero è coperto dal sussidio anche nel caso in cui non sia più residente in famiglia) ed alla famiglie e coppie di fatto.

Anche le aziende possono godere il beneficio della adesione alla Società di Mutuo Soccorso godendo della deducibilità dei relativi costi e senza che il beneficio assistenziale a favore dei dipendenti concorra alla formazione del loro reddito imponibile.

Aglea Salus è la Società di Mutuo Soccorso rappresentata sul territorio regionale da PS Studio e consente di rivolgersi al servizio di strutture sanitarie convenzionate con il supporto di Europe Assistance a costo zero.
Per saperne di più vai su PS Studio

Programmi FESR 2014-2020

Da un articolo pubblicato il 04 dicembre 2015 su Edilizia e Territorio del Quotidiano Sole 24 ore, di Brunella Giugliano e Alessandro Arona

Ammontano a quasi 35 miliardi di euro (fondi europei e co-finanziamento nazionale) i fondi disponibili per i nuovi Piani nazionali e regionali finanziati dal Fesr della nuova programmazione 2014-2014. In tutto, compresi i programmi con Fse (Fondo sociale europeo) i Por e Pon 2014-20 con fondi strutturali ammontano a 51,7 miliardi di euro (di cui 31,6 da fondi europei e 20,1 da co-finanziamenti nazionali).
I programmi sono stati tutti approvati dalla Commissione Europea tra febbraio e ottobre 2015, a parte la Sicilia che ha avuto l’ok il 3 dicembre, accumulando già in partenza un ritardo rispetto al precedente ciclo 2007-2013. Quest’ultimo, infatti, aveva ottenuto tutti i via libera da Bruxelles nell’arco del 2007, l’anno di partenza.
Un rallentamento determinato in parte dall’Ue, che si trova a dover adottare tutti i piani dei Paesi aderenti contemporaneamente, e in parte dal Governo italiano il cui Accordo di partenariato, a seguito delle osservazioni presentate dalla Commissione nel marzo 2014, è stato adottato solo nell’ottobre scorso. Il ritardo, in particolare, potrebbe rivelarsi un fardello pesante nel momento in cui saranno fissate le scadenze dei target da raggiungere per la spesa di tutte le risorse assegnate..

IL RIEPILOGO DI TUTTI I PROGRAMMI E LO STATO APPROVATIVO

POR DELLE REGIONI DEL SUD
Sono i programmi con la dotazione finanziaria maggiore, ma anche quelli che solitamente accumulano maggiori ritardi e criticità. Si tratta dei Por Fesr delle Regioni del Sud Italia con una dotazione complessiva (Puglia, Sicilia e Calabria) di ben 11,5 miliardi, a cui sia aggiunge il finanziamento previsto per la Campania (il cui Por non è ancora approvato) per ulteriori 4,1 miliardi. Proprio per i numerosi rallentamenti nella spesa delle risorse comunitarie deI Por Fesr 2007-2013, il Governo ha stabilito, per Calabria, Campania e Sicilia, di ridurre al solo 25% (rispetto al tradizionale 50%) la quota di cofinanziamento statale sui singoli programmi regionali delle tre regioni citate. Un tesoretto che vale 4.447 milioni e che confluirà in «programmi complementari» paralleli, piani che dovranno prevedere scadenze e procedure meno rigide sugli obiettivi di spesa, ma comunque rispettare il vincolo di destinazione territoriale. Al momento la negoziazione con il Governo per stabilire a quali interventi destinare tali risorse non è ancora cominciata.

E i nuovi Por 2014-2020 delle Regioni meridionali avranno anche un’altra caratteristica: essi, infatti, partiranno con una quota delle risorse già impegnata per i cosiddetti progetti «a cavallo».
Si tratta soprattutto dei Grandi Progetti regionali inseriti nella precedente programmazione, ma che non saranno completati entro il 31 dicembre 2015. Per essi la Ue consentirà di trasferire la parte non spesa sui nuovi piani 2014-20.

POR DEL CENTRO-NORD
Le Regioni del Centro-Nord investono sulla riqualificazione energetica degli edifici pubblici, a cui destinano gran parte delle risorse europee previste nel capitolo dedicato all’Energia Sostenibile nell’ambito dei Por Fesr 2014-20. Su 5,5 miliardi di euro di valore totale dei Por approvati nei giorni scorsi dalla Commissione europea (Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche e Lazio e le due provincie autonome di Trento e di Bolzano) circa 800-1.000 milioni di euro dovrebbe riguardare proprio la riqualificazione energetica degli edifici pubblici. E’ questa una delle principali novità dei nuovi Programmi regionali e cioè finanziare interventi che aumentino il livello di efficienza energetica del patrimonio esistente e che, allo stesso tempo, riducano le emissioni inquinanti.

Una scelta che parte da lontano e, per certi versi, quasi obbligata. Secondo i nuovi regolamenti Ue, infatti, green economy e low carbon economy devono diventare assi portanti della programmazione dei fondi Fesr 2014-2020. Lo stesso Accordo di Partenariato , siglato da Governo e Bruxelles ad ottobre scorso, impone percentuali minime obbligatorie di investimenti nella produzione di energia sostenibile, compresa l’efficienza energetica: almeno il 12% per le Regioni meno sviluppate, almeno il 15% per le Regioni in transizione e almeno il 20% per le Regioni più sviluppate. Lo scopo è sostenere la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio in tutti i settori; ridurre i consumi energetici negli edifici e nelle strutture pubbliche o ad uso pubblico, residenziali e no; incrementare l’uso di fonti rinnovabili.
Per centrare gli obiettivi, le Regioni hanno deciso, in molti casi, di partire proprio dalla riqualificazione energetica del patrimonio pubblico. Secondo i dirigenti delle Autorità di Gestione dei Por Fesr, tale scelta non rappresenta solo una risposta alla crisi ambientale dovuta alle emissioni climalteranti, ma anche un’opportunità per ridurre la spesa pubblica e produrre risparmi colpendo gli sprechi legati al consumo di energia.
Gli interventi sono concentrati principalmente su due Assi dei Por Fesr: l’Asse IV dedicato alla sostenibile energetica e l’Asse VI destinato allo sviluppo urbano.
Le strategie per selezionare gli interventi da realizzare e gli edifici da riconvertire si differenziano da Regione a Regione. In generale, si agirà in un’ottica di concertazione tra amministrazione regionale, Comuni e altri enti pubblici. Nelle ipotesi delle Autorità di Gestione, i finanziamenti saranno erogati attraverso incentivi ai soggetti pubblici che saranno coinvolti, ma anche attraverso strumenti di ingegneria finanziaria che tengano nel processo anche i privati.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file inviati e memorizzati nel tuo computer dai siti web che visiti. I cookie sono memorizzati nella directory dei file del tuo browser. La volta successiva in cui visiterai il sito, il tuo browser leggerà il cookie e ritrasmetterà le informazioni al sito web o all’entità che originariamente ha creato il cookie. Per saperne di più su queste tecnologie e su come funzionano, visita, ad esempio, il sito allaboutcookies.org.

Quali sono i tipi di cookie che possono essere utilizzati?

I cookie che possono essere utilizzati sul nostro sito Web rientrano nelle quattro categorie illustrate di seguito. Queste descrizioni possono aiutarti a stabilire in che modo desideri interagire con i nostri siti Web e altri servizi online.

Categoria 1. Cookie strettamente necessari

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità.
Non è necessario fornire il consenso per i cookie strettamente necessari, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.

Categoria 2. Cookie per le prestazioni

Questi cookie consentono di migliorare il sito web osservando il modo in cui viene usato.

Vengono effettuate profilazioni analitiche, ad esempio, per capire gli utenti univoci che leggono un particolare articolo, per sapere cosa è più popolare o se un file video è stato visualizzato o abbandonato a metà. Osserviamo anche dove viene effettuato l’accesso al contenuto in modo da sapere come organizzare il sito, per un’esperienza utente ottimale. Vengono contati anche i clic sui plugin “Mi piace” e “Tweet” e quali contenuti vengono condivisi.

Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consulta l’ultima sezione della presente Cookie Policy.

Categoria 3. Cookie per funzionalità

È possibile che da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) vengano inseriti dei cookie per funzionalità nel tuo dispositivo di navigazione. Non condividiamo le informazioni raccolte mediante i cookie per funzionalità con i nostri inserzionisti né con terzi.

Questi cookie sono utilizzati per memorizzare le scelte che effettui e per fornirti le funzionalità personalizzate od ottimizzate che hai selezionato. I cookie per funzionalità possono essere utilizzati per offrirti servizi online o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato.

In alcuni casi, possiamo autorizzare inserzionisti o terze parti a fornirti contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie per funzionalità nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d’uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate, autorizzi l’utilizzo da parte nostra (e di terzi) dei cookie per funzionalità necessari a offrirti tali esperienze.

Eliminando i cookie per funzionalità, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future.

Categoria 4. Cookie promozionali o di targeting

Pubblicità mirata gestita da terze parti

I cookie di pubblicità mirata gestita da terze parti possono essere memorizzati sul dispositivo dell’utente da inserzionisti terze parti, reti pubblicitarie, servizi di scambio dati e analisi di marketing e altri fornitori di servizi.

I cookie per la pubblicità mirata gestita da terze parti raccolgono informazioni sulla navigazione dell’utente sui vari siti web e sui servizi online al fine di visualizzare inserzioni pertinenti sui siti web e sui servizi online nostri e di terze parti. Le reti pubblicitarie possono condividere queste informazioni con gli inserzionisti utilizzando la loro rete. Le informazioni raccolte utilizzando questi cookie per la pubblicità mirata gestita da terze parti non identificano personalmente l’utente.
La nostra promozione mirata
I nostri cookie promozionali mirati vengono inseriti nel tuo dispositivo di navigazione da noi (o dai fornitori di servizi che agiscono per conto nostro).

Possiamo utilizzare questi cookie sui nostri siti Web e in relazione ai nostri contenuti e annunci pubblicitari visualizzati nei siti Web e nei servizi online di terzi, al fine di confermare la tua interazione con i nostri contenuti o promozioni e per mostrarti gli annunci di prodotti che riteniamo potrebbero interessarti. I cookie promozionali mirati raccolgono informazioni anonime.

L’organizzazione che gestisce i cookie (noi o terzi) è tenuta a richiedere e ottenere il tuo consenso. Quando vedi questa icona icona su annunci nostri o di terze parti, puoi fare clic sull’immagine e visualizzare altri dati sulla promozione mirata, tra cui informazioni su come gestire le opzioni di controllo tramite le impostazioni del browser. Per maggiori informazioni, visita la pagina www.youronlinechoices.eu.

Visitatori registrati
Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l’uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi.

Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all’interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi.

Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l’annullamento dell’iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all’invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati).

I cookies da noi utilizzati sono i seguenti:

wordpress_ WordPress cookie for a logged in user.
session
wordpress_logged_in_ WordPress cookie for a logged in user session

wordpress_test_ WordPress cookie for a logged in user session

wordpress_test_cookie WordPress test cookie session

wp-settings- WordPress also sets a few wp-settings-[UID] cookies.
The number on the end is your individual user ID from the users database table. This is used to customize your view of admin interface, and possibly also the main site interface.
wp-settings-time- WordPress also sets a few wp-settings-{time}-[UID] cookies.
The number on the end is your individual user ID from the users database table. This is used to customize your view of admin interface, and possibly also the main site interface.
PHPSESSID To identify your unique session on the website session
SESS To ensure that you are recognised when you move from page to page within the site and that any information you have entered is remembered. session
_ga Used to distinguish users.
_gat Used to throttle request rate.
SID, SAPISID, APISID, SSID, HSID, NID, PREF memorizzano le ozioni relative alle tue preferenze di Google Maps

cookie_notice_accepted memorizza l’avvenuta accettazione dei cookie in modo da non chiedertelo continuamente durante la navigazione

Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo

Alcuni dei servizi elencati di seguito raccolgono statistiche in forma aggregata e potrebbero non richiedere il consenso dell’Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal titolare – a seconda di quanto descritto – senza l’ausilio di terzi.

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Questi servizi permettono di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questa Applicazione e di interagire con essi. Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.
Widget Video Youtube (Google Inc.)
Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Interazione con social network e piattaforme esterne

Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questo sito.

Le interazioni e le informazioni acquisite da questo sito sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.
Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Pulsante Condividi su Google+ (Google Inc.)
Sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
Pulsante Condividi su Facebook (Facebook, Inc.) Sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Pulsante Condividi su Twitter (Twitter, Inc.) Sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
Mailchimp Mailchimp è un servizio di gestione indirizzi e invio di messaggi email fornito da Mailchimp Inc. Dati personali raccolti: Email. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Statistica
I servizi contenuti nella presente sezione permettono al sito di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

Google Analytics con IP anonimizzato (Google Inc.) Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”).
Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questo spazio online, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.
Questa integrazione di Google Analytics rende anonimo il tuo indirizzo IP. L’anonimizzazione funziona abbreviando entro i confini degli Stati Membri dell’Unione Europea o in altri Paesi aderenti all’accordo sullo Spazio Economico Europeo l’indirizzo IP degli Utenti. Solo in casi eccezionali, l’indirizzo IP sarà inviato ai server di Google ed abbreviato all’interno degli Stati Uniti.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

In aggiunta ai cookies indicati nella tabella qui sopra, si ricorda la presenza dei cookies di sessione, che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e vengono cancellati permanentemente con la chiusura del browser.
Comunque la maggior parte dei browser permette un certo controllo della maggior parte dei cookie tramite le impostazioni del browser stesso.

Qualora l’utente non desideri ricevere alcun tipo di cookie, né da questo sito né da altri, può elevare il livello di protezione privacy del proprio browser mediante l’apposita funzione.


Mailchimp Mailchimp è un servizio di gestione indirizzi e invio di messaggi email fornito da Mailchimp Inc. Dati personali raccolti: Email. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy
DISQUS Servizio per la gestione dei commenti
Dati personali raccolti: numero unico che identifica il tuo browser e le tue interazioni e un id unico che identifica il nostro servizio.
Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser

Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive.
Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze.

Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni.

×
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

* indicates required
*


×